CorpoAct Teenagers

ADOLESCENTI e TEATRO — TESORO – portare in scena il proprio tesoro, l’unicità che ci appartiene per ciò che siamo e ciò che sogniamo. Il tesoro è quel messaggio del cuore che il mio corpo può decidere di nascondere, di tutelare o di regalare. Il tesoro non può essere rubato e non può essere copiato. Il tesoro non assomiglia a quello di nessun altro e quando si illumina, la luce della scena si fa accecante.  SFONDI – abitare lo spazio nella sua totalità e con la propria unicità fisica ed energetica   MATERIA – rispettare e visualizzare la presenza fisica dell’invisibilità    TRACCIATI – dilatare la consapevolezza dei propri percorsi e della relazione con i percorsi degli altri   FLUSSI – agire la parola come azione fisica e spaziale che nasce dal nostro spazio fisico-energetico e che ci collega al mondo che portiamo dentro di noi, al mondo della scena e al mondo che sta oltre la scena.
Milano, 90’s & 00’s, Liceo Scientifico Luigi Cremona, Training, Coreografia, Movimenti scenici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star